Lady Gaga protesta davanti la Trump Tower

 

Oramai sono trascorse diverse ore dall’elezione di Donald Trump, ma ancora le proteste non sono cessate, nonostante ci siano stati un centinaio di arresti in diverse città e stati degli USA, quelli che tendenzialmente sono più democratici.

Tra le persone che hanno manifestato il proprio dispiacere e protestato davanti alla Trump Tower troviamo, a grande sorpresa, anche Lady Gaga.

La cantante di “Born this way” voleva assolutamente che vi fosse la vittoria di Hillary Trump e quindi, visto che non è stata accontentata, ha pensato di mettersi davanti alla torre del neo presidente.

A confermare la sua presenza è una fotografia pubblicata da una ragazza sul suo account Twitter. La stessa Lady Germanotta, inoltre, era stata avvistata in lacrime, appena la campagna era terminata.

Naturalmente, Lady Gaga non è stata l’unica donna che ha destato il suo dubbio davanti all’elezione di Donald Trump.