Lady Gaga abbandonata dal fidanzato

 

Continua il periodo poco fortunato per la per la cantante di New York, dopo essere stata bandita dalla Cina in maniera drastica a causa del suo incontro, peraltro molto innocente, con il Dalai Lama, Lady Gaga ha perso anche il fidanzato.

Non è cosa da poco, sicuramente, un fidanzamento lungo cinque anni, coronato da una proposta di matrimonio romanticissima a San Valentino del 2015 con annesso  diamante a forma di cuore, non avviene tutti i giorni, ma purtroppo sembra che ci sia qualche intoppo.

Il fidanzato in questione è Taylor Kinney, attore e modello nato a Lancaster in Pennsilvanya,  il 15 Luglio 1981, protagonista sul set della Serie Chicago Fire da qualche stagione, innamoratissimo della cantante a quanto ha sempre dichiarato, ma procediamo con ordine.

Nelle ultime manifestazioni ufficiali i due fidanzati non apparivano più in coppia, ma presenziavano separatamente agli eventi facendo nascere qualche primo sussurro, l’ultimo avvistamento della coppia risale infatti ad Aprile 2016 sul Red Carpet dei Golden Globes.

Miss Germanotta non mostrava più all’anulare il pegno d’amore del suo amato, cosa non sfuggita ai tabloid americani.

La cantante è clamorosamente mancata ai festeggiamenti per il compleanno di Taylor il 15 Luglio scorso, cosa che è suonata come una campana a morto, anche per i più scettici.

Capitolo finale della storia; la partenza di Lady Gaga in vacanza con gli amici per Cabo, senza anello e senza fidanzato.

Interrogata in merito alla situazione, la cantante ha laconicamente risposto che lei e Taylor non si sono lasciati, ma si stanno concedendo una pausa di riflessione, perché anche se sono anime gemelle e si amano moltissimo, come tutte le coppie hanno dei periodi di alti e bassi.

Sembra proprio che sia proprio colpa del lavoro di entrambi e dei molteplici impegni se i periodi difficili sono aumentati, portando a quella che da più parti viene chiamata “pausa di riflessione”.

Speriamo solo che di pausa si tratti.