Il nuovo video Make America Great Again delle Pussy Riot

 

È stato pubblicato di recente il nuovo video delle Pussy Riot intitolato “Make America Great Again”: la band che da sempre si era schierata contro Putin, oa ha realizzato un nuovo video contro Donald Trump.

Le donne, senza fare troppi giri di parole, si ritrovano ad attaccare l’uomo come nessuno aveva mai fatto sino ad ora: sotto il video, difatti, si leggono queste parole “Siete voi a decidere le elezioni e se siamo uniti possiamo far saltare in aria questa merda, agire e invertire questa distruzione dei diritti. Che si fotta»

Nello stesso video, poi, non mancano neppure gli slogan che sono ripetuti continuamente nelle sue campagne elettorali per il candidato repubblicano. La cosa che però lascia di più senza parole è la marchiatura a fuoco che viene fatta da una squadriglia: tutte le persone che non condividono gli ideali di lui sono marchiate a fuoco, proprio come si fa con le mucche.

Il nuovo video Make America Great Again delle Pussy Riot è stato diretto da Jonas Akerlund che in passato si è già preoccupato di collaborare con artisti come Beyoncé e Taylor Swift, mentre che il brano porta la firma di Ricky Reed.

E voi che cosa ne pensate di questo nuovo video-attacco nei confronti di Donald Trump? Oramai, gli artisti e vip che si schierano contro di lui sono sempre di più!