Il libro "Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola": la biografia italiana su Michael Jackson

 

il-libro-michael-jackson-troppo-grande-per-una-vita-sola-la-biografia-italiana-su-michael-jacksonE’ da poco uscito il libro di Paolo Giovanazzi intitolato: “Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola” (Aliberti Editore).
Tutta la fragilità, l’ ambiguità e le debolezze di Michael Jackson, del suo essere uomo nella vita concreta e privata, sono messe a nudo, ma non per intaccare la sua icona, anzi per esaltare la sua straordinaria umanità di uomo e di artista.
Il doppio lato della personalità del grande Michael Jackson emerge prepotente nel libro: adulto in età infantile, con la sua enorme dedizione al lavoro, il suo modo di stare sul palco e le incredibili abilità mostrate con i Jackson 5 e infantile in età adulta. Probabilmente proprio per questa “infanzia mancata” Michael Jackson nella sua vita di uomo e di artista è stato coerente nell’ incoerenza.
Nel libro “Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola” viene raccontata anche la costruzione di Neverland, tentativo irrefrenabile di vivere ciò che Michael Jackson aveva perso negli anni precedenti: il voler essere candido, immacolato, eternamente giovane.
Il libro “Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola” riscopre anche il Michael Jackson artista, assolutamente fuori dal comune, capace di cambiare il modo di concepire la musica, re incontrastato delle vendite, innovatore del modo di intendere il videoclip musicale, di introdurre nei suoi spettacoli soluzioni sceniche impensate fino ad allora.
Il boom mediatico scatenato dalla notizia della morte di Michael Jackson ha dimostrato che Michael, nel bene e nel male, indubbiamente non è stata una persona qualunque. Mai.
E nel libro “Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola” è spiegato chiaramente il perchè

Al di là dei sensazionalismi e dei falsi scandali questa biografia su Michael Jackson vuole raccontare un fenomeno semplice e straordinario: Jacko, colui che ha reso il Pop un’ arte.
Il libro “Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola” è la prima biografia italiana post mortem dedicata a tutti quelli che hanno amato davvero Michael Jackson e che continuano ad amarlo.
Il 25 giugno 2009 cala improvvisamente il sipario sull’ esistenza terrena di Michael Jackson. Il suo mito, però, è destinato a durare ancora a lungo.
Sulle scene fin da quando era bambino, Jacko è diventato un’ icona, the King of Pop, capace di polverizzare qualsiasi record di vendite, un ballerino dallo stile unico, il primo divo planetario dell’ era del videoclip. Un’ esplosione di cui si continua a sentire l’ eco.
Ma chi era veramente Michael Jackson ? Un uomo che ha attraversato quasi quarant’ anni di carriera sotto i riflettori dei media, noto in tutto il mondo. Ma anche un enigma, una personalità contraddittoria e indecifrabile. Affamato di notorietà e ossessionato dalla privacy, attento conoscitore della macchina dello show business che spesso è rimasto incastrato in quegli stessi ingranaggi. Bambino prodigio e adulto con un privato controverso, divo adorato in tutto il mondo ma fatto a pezzi dalla stampa.
Michael Jackson è stato un personaggio fuori dal comune, che ha danzato sull’ orlo dell’ abisso dello star system americano.

In un momento in cui tutto il mondo piange la sua prematura morte, questa biografia su Michael Jackson prova a dare un senso a una vita intensa e piena di eccessi. Lo scrittore Paolo Giovanazzi, partendo dagli ultimi istanti di vita di Michael Jackson, ne restituisce un ritratto inedito, dagli esordi con i Jackson Five al successo planetario, passando per i guai sentimentali, la chirurgia plastica, i debiti, le inchieste giudiziarie e le accuse di pedofilia, fino ai problemi di salute che hanno portato alla misteriosa morte di Michael Jackson.
Corredato di una ricca selezione di fotografie, il libro “Michael Jackson – Troppo grande per una vita sola” ricostruisce minuziosamente luci e ombre, realtà e mito della più grande icona del pop internazionale. Un contributo per i fans e per tutti coloro che si interrogano sui meccanismi spesso deviati dello show business.

Paolo Giovanazzi è redattore del mensile «Maxim». Si occupa di musica da una decina d’ anni, ha collaborato al volume 24.000 dischi (Zelig, 2006), ha scritto per il sito Rockol.it e per diversi mensili specializzati, tra cui “Rocksound”, «Tuttifrutti», “New Age Music and New Sounds”.

PAOLO GIOVANAZZI
libro: “MICHAEL JACKSON – Troppo grande per una vita sola”
Aliberti editore

Aliberti editore Srl
Sede operativa: Via Meuccio Ruini 74, Reggio Emilia
Tel 0522-272494