E’ CRISI PER RIHANNA , DESERTO IL WEMBLEY STADIUM

 

Non è un bel periodo per la cantante nativa delle Barbados. L’ultimo grattacapo glielo ha procurato il concerto del 24 Giugno al Wembley Stadium, dove sono state fotografate dai suoi stessi fan desolanti scene di file vuote e di uno stadio semi deserto.  Dopo queste foto abbastanza eloquenti si è scatenata sui social una vera  e propria guerra tra i fan di RiRi e chi invece ne ha decretato la parabola in discesa.Rihanna_1

Anche l’album della cantante ha avuto un esordio difficile, tanto che si era parlato di sole 460 vendite nella prima settimana dalla pubblicazione, guaio  infine rientrato grazie anche ad un sapiente gioco di accordi pubblicitari e stratagemmi di marketing, che ne aveva  attestato l’etichetta di platino ancor prima della sua uscita.  Per mesi sulle pagine del web si è dibattuto sul fatto che Anti  fosse o meno un successo;  alcuni attribuivano la responsabilità del flop commerciale  nelle vendite ufficiali al fatto che l’album fosse stato reso disponibile sulla piattaforma TIDAL gratuitamente per 24 ore, la Recording Industry Association of America infatti  tiene conto di vendite e streaming, anche gratuite, mentre TIDAL stessa parlava di risultati eccezionali.

rihanna_2

Al momento di iniziare il tour la situazione  si è mostrata abbastanza preoccupante, il nome di Rihanna non è stato più un richiamo  sufficiente a riempire gli stadi e quindi sono iniziati i rinvii, date annullate, e biglietti regalati dalle radio o venduti a prezzi stracciati. Probabilmente il tutto è dovuto ad una sovraesposizione mediatica del’artista, che in questi ultimi anni è stata spesso al centro dell’attenzione, e come si sa alla fine la politica della “prezzemolina” non paga. Talvolta è meglio lasciare un pochino di mistero intorno alla vita dei personaggi pubblici, non a caso i migliori e più succulenti scoop riguardano beniamini che tengono uno stretto riserbo sulla loro vita privata e sui progetti lavorativi.

https://www.youtube.com/watch?v=wfN4PVaOU5Q