Club Dogo 2014: Non siamo più quelli di Mi Fist

 

Dopo l’ album da solista di Jake La Furia, il cd Musica Commerciale del 2013, il trio dei Club Dogo è tornato al gran completo sulla scena della musica rap italiana col nuovo album del 2014: il disco “Non siamo più quelli di Mi Fist”, uscito in vendita nei negozi di dischi dal 9 Settembre e disponibile anche in digital download su iTunes.

Con l’ironia di sempre, Jake la Furia, Gué Pequeno e Don Joe dei Club Dogo annunciano il loro cambiamento di stile a partire dal titolo stesso del loro ultimo cd, che cita “Mi Fist”: il primo album in studio del 2003. Il titolo è anche un gioco: “Tanti ci dicono che non siamo più quelli di Mi Fist… è diventato quasi un luogo comune. Diciamolo anche noi! Ci siamo detti che la libidine più grande era prendere in giro quelli che ci prendevano in giro, quindi abbiamo deciso di utilizzarlo come titolo dell’ album. Che noi non siamo più quelli di Mi Fist è un dato di fatto, stilistico, anagrafico e di contorno. Ma i nostri pezzi sono sempre ignoranti come lo erano prima, l’attitudine al lavoro del disco è sempre quella”, parola dei Club Dogo!

Alla realizzazione del nuovo album “Non siamo più quelli di Mi Fist” hanno collaborato anche Lele Spedicato dei Negramaro, Arisa, Cris Cab ed Entics.
Tra le 14 canzoni inedite che compongono questo nuovo lavoro discografico dei Club Dogo, il brano “Lisa” cita la canzone “Lisa dagli occhi blu” di Mario Tessuto del 1969 e parla di una ragazza che fa la prostituta.
Mentre la canzone “Siamo nati qua” è il brano più sociale dell’ album: racconta dell’ Italia ma anche di un posto diverso, di un’ America dove esiste più meritocrazia. In Italia un’intera generazione ha venduto le proprie speranze dal “compro oro”, in Italia i laureati lavorano al supermercato: i Club Dogo descrivono l’Italia come un Paese che è diventato vecchio al pari del suo Festival di Sanremo.
Proprio in merito alla canzone Siamo Nati Qua, gli stessi Club Dogo hanno spiegato: “Non siamo americanofili, ma c’è una mentalità completamente diversa dalla nostra. Lì puoi fare tutto quello che vuoi a qualsiasi ora. E c’è meritocrazia: se sei bravo, ce la fai. Se vuoi trasferirti lì ad esempio devi dimostrare di saper fare meglio quella cosa rispetto a chi c’è già”.

Ogni disco dei Club Dogo riflette un’epoca: “Mi Fist” (2003) era figlio del G8 di Genova, “Penna capitale” (2006) era incentrato su Vallettopoli, mentre il nuovo album “Non siamo più quelli di Mi Fist” del 2014 fotografa il momento del “forse” che l’ Italia sta vivendo oggi.
Ben tornati Club Dogo e sempre a voce alta!

Nuovo album 2014 Club Dogo:
titoli canzoni cd “Non siamo più quelli di Mi Fist”

1- Sayonara (Club Dogo e Lele Spedicato dei Negramaro)
2- Saluta i king
3- Weekend
4- Sai zio
5- Soldi
6- Fragili (Club Dogo e Arisa)
7- Siamo nati qua
8- Lisa
9- Zarro!
10- Start It Over (Club Dogo e Cris Cab)
11- Dicono di noi
12- Quando tornerò (Club Dogo ed Entics)
13- Un’altra via non c’è
14- Dieci anni fa

Video canzone Weekend dei Club Dogo

(Se il video della canzone dei Club Dogo non è visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video della canzone)