Calvin Harris scrive a Taylor Swift…ma saranno buone notizie?!

 

Non si è fatta molto attendere la risposta polemica di Calvin Harris alla sua ex Taylor Swift, che lo ha abbandonato, per gettarsi a capofitto nella relazione con Tom Hiddleston.

Calvin ha scritto una canzone per John Newman dal titolo Olè e che racconta di un triangolo amoroso, con chiari ed espliciti riferimenti alla nuova coppia, tanto chiari che la Swift si è sentita chiamata in causa e ha dichiarato che la canzone era stata scritta da Calvin, prima della loro rottura.

Ma da un primo sguardo al testo appare chiaro che il Dj non la vede proprio così, tanto che parla apertamente di tradimento, e dove Taylor Swift viene dipinta proprio come una “cattiva ragazza”.

Se Calvin Harris non scrive proprio lettere d’amore, altre voci vicine alla cantante di Nashville riportano che Tom si starebbe stufando della sua “appiccicosa” ragazza.

D’altra parte si sa che le storie che hanno coinvolto la Swift sono come le sue canzoni, passionali, piene di sentimenti forti e che durano solo tre minuti.

La verità è che tutte le volte lei stessa si convince, e cerca di convincere gli altri, che il suo fidanzato è quello giusto e che finalmente l’Amore è arrivato, ma non passa molto tempo prima che il fortunato di turno, abbastanza famoso ma sempre un pelino meno famoso di lei, non mandi un bel messaggio e le dica addio. E’ capitato, e anche più di una volta.

E se Calvin non l’ha presa proprio benissimo, si sa le corna non piacciono a nessuno, nemmeno il trentacinquenne attore inglese sembra essere proprio a suo agio nelle vesti del principe consorte.

Durante il party del 4 Luglio che si è tenuto sulla spiaggia della villa di Rhode Island di Taylor, appariva un affannato, e a tratti annoiato Tom, che sfoggiava una canottiera dalla melensa scritta “I Amo Taylor Swift”  mentre cercava di reggere l’orda di festaioli che la Swift definisce “la sua squadra“.

Che sia cominciato il countdown anche per la storia più chiacchierata dell’estate?