Bufera intorno ad X Factor con Danilo D’ambrosio

 

In questi giorni si è scatenata una vera e propria bufera intorno al talent show di X Factor Italia: un ex concorrente, Danilo D’Ambrosio, ha realizzato un video in cui ha desiderato mostrare come il programma è stato scorretto nei suoi confronti.

Il ragazzo ha partecipato alle audizioni e Room audition durante la giornata del 29 settembre e successivamente 6 ottobre. Durante quest’ultime, in cui ha cantato due canzoni, l’artista non ha convinto allo stesso modo i giudici. Difatti, come potete ben notare, si vede un cambio di abiti: ciò significa che X Factor ha deciso di unire in un solo video le due esibizioni, mettendo il brano che è piaciuto di più ai giudici, ma facendolo passare per un brano non capito.

Ora sulla pagina di X Factor è comparsa una giustificazione del Talent che ha desiderato fare chiarezza sulla storia dei provini di Danilo D’Ambrosio. Da quanto si vede, è possibile dedurre che non tutto quello che vediamo in televisione è la verità, visto che ci sono delle persone che preferiscono evidenziare determinanti momenti durante le esibizioni dei cantanti. La stessa cosa è accaduta con Danilo D’Ambrosio!

Dai commenti degli utenti, peraltro, si legge pure che vi sia stata un’esibizione da parte di una ragazza del pubblico che, con la sua splendida voce, ha lasciato senza parole. La stessa, poi, alla domanda di Cattelan “perché non ti sei presentata a X-Factor?” ha risposto che era stata scartata. Insomma, da tutto ciò abbiamo capito che X Factor è televisione e non musica: questo programma ha lo scopo di attirare pubblico alla tv, ma non di mostrare tutto quello che accade realmente agli artisti.

In questo modo, Danilo D’Ambrosio è passato agli occhi di tutti come “l’incompreso”, ma in realtà quelli che ancora non sono stati capiti del tutto sono proprio coloro che hanno montato questo video “ad hoc”. Come andrà a finire la vicenda?

Per chi si fosse perso l’episodio, lasciamo qui di seguito il video-denuncia del giovane artista Danilo D’Ambrosio.